No. Con la fine dello stato di emergenza, non si ritiene più necessaria l’autodichiarazione prevista dal protocollo per l’accoglienza.