Chi mangia deve rimanere ad una distanza di 2 metri dal proprio vicino (distanza precauzionale di sicurezza) se in luogo chiuso ben areato, di 1 metro se all’aperto.

Borracce, gavetta e posate sono strettamente personali.