Il bambino/ragazzo/capo non partecipa all’attività e rimane in quarantena secondo le indica­zioni dell’autorità sanitaria.