L’attuale protocollo d’intesa tra AGESCI e Ministero della Pubblica Istruzione non prevede più un articolo circa la possibilità di certificare ai fini dei crediti formativi, in quanto sono cambiate le disposizioni ministeriali e al riconoscimento dei crediti provvede l’istituzione cui accede l’interessato, ossia i singoli Consigli d’Istituto.

Comunque varrebbe la pena di informarsi presso i Consiglio d’Istituto se per caso, a loro giudizio, prevedono di considerare credito la partecipazione all’attività scautistica, sia pure senza far riferimento ad un protocollo d’intesa.

In caso di risposta positiva, il testo della dichiarazione (su carta intestata del gruppo e firmata dai Capi gruppo) potrà essere di questo tipo:
SI CERTIFICA
che lo studente ………………………………………………. nato a…………………….. il……………………… è iscritto nel Gruppo AGESCI ……………………………………… .
Ai fini del riconoscimento del credito formativo si dichiara che ……………………………………………………. ha svolto attività associative e di servizio per un totale di circa …… ore settimanali, integrate da un fine settimana mensile e circa ……. giorni per campi estivi ed invernali.
L’impegno in tali attività, che si riferiscono ad iniziative di tipo educativo, di maturazione spirituale, di intervento sull’ambiente e di servizio in situazioni di disagio, ha portato all’acquisizione di competenze nell’ambito educativo, ambientalistico, sociale e di protezione civile. Si rilascia su richiesta dell’interessato.
Data……………………………
I Capi Gruppo …………………………………


Si ritiene utile segnalare anche (tra il secondo ed il terzo capoverso) l’eventuale partecipazione a campi di competenza e/o specializzazione e/o formazione regionale.