1.   Le Unità siano direttamente sorvegliate da Capi; se ciò non fosse possibile, per la particolare natura dell’attività, i Capi e l'Assistente di Unità dovranno sempre essere dettagliatamente informati di tutte le attività ed i programmi; l'ignorare attività che, per il diritto, si svolgevano sotto la loro responsabilità potrebbe aggravare la loro posizione. I campi, comunque, debbono essere sempre diretti da maggiorenni.
  2. Tutti i soci debbono essere censiti: in caso di infortunio sarà l'assicurazione associativa a rimborsare il danno nei limiti della polizza.
  3. Ogni scout venga accettato sulla base di una domanda scritta, firmata dai genitori; così pure ci si comporti in occasione dei campi e della vacanze di branco, delle uscite di squadriglia ecc.. I genitori debbono essere informati delle particolarità delle attività più impegnative.
  4. Si usino sempre mezzi di trasporto regolari e mai mezzi di fortuna (evitare in ogni caso l'autostop).
  5. In fase di programmazione delle attività si tengano in considerazione la capacità, l'età e le forze di chi dovrà attuarle: si ottengano sempre gli opportuni permessi ed autorizzazioni.
  6. Tutte le attività debbono essere seguite da persone idonee, capaci ed in numero sufficiente.
  7. Il “primo soccorso" è indispensabile ad ogni uscita: per i campi assicurarsi che il Pronto Soccorso sia vicino e facilmente raggiungibile.
  8. Fare attenzione a tutto ciò che può costituire attività specificatamente pericolosa: accensione di fuochi, abbattimenti di alberi, costruzioni pioneristiche, marcia sui terreni disagevoli od in ore notturne, condizioni del mare, fiume, lago e quant'altro.
  9. Il collocamento e la manutenzione delle attrezzature e delle installazioni richiedono adeguata esperienza ed una attenta sorveglianza.
  10. Non lasciare mai il campo senza la presenza di un Capo.
  11. Occorre valutare bene il patrimonio della propria unità, calcolare con un certo margine per gli imprevisti le quote di campo, valutare esattamente le possibilità di reperire fondi prima di assumere impegni finanziari.
  12. In tutte le attività attenersi alle norme di una particolare prudenza e perizia.