Per qualsiasi contributo di rimborso spese/quota entrata nelle casse delle Unità o del Gruppo (anche per le singole uscite) andrebbe emessa una ricevuta.

E’ realistico pensare che almeno per i contributi di una certa rilevanza (per es. la quota del censimento annuale, la quota del campo estivo,…) si emetta la ricevuta specificando la causale, anche per garantirsi da eventuali contestazioni circa l’effettuazione o meno dei pagamenti.