Ai capi si chiede di:

 

• Misurare periodicamente la temperatura corporea. Non è esplicitata la periodicità della misurazione la cui scelta è lasciata allo staff di campo: si consiglia la misurazione giornaliera. In caso di temperatura maggiore di 37.5 °C il bambino/ragazzo dovrà essere isolato rispetto agli altri: assisterlo utilizzando idonei dispositivi di protezione, attivandosi per una valutazione medica e il rientro presso il proprio domicilio in accordo con i genitori; da questo momento in poi è opportuno aumentare la frequenza di misurazione della temperatura (1 volta al giorno possibilmente nelle ore del mattino).