Vi ricordiamo che dal 2015 è possibile far ricoprire il ruolo di Capo Gruppo e Capo Unità anche ad un Socio (indicato come Religioso o Diacono).I soci in questione non potranno ricoprire il ruolo di Assistente Ecclesiastico di gruppo e di Unità.Solo i soci indicati come Presbitero potranno ricoprire il ruolo di Assistente Ecclesiastico di Gruppo e di Unità, ma all’interno del gruppo non potranno ricoprire il ruolo di Capo Unità e Capo gruppo (vedi atti Consiglio Generale 1982. punto 6 "Riconoscimento della qualifica di capo agli Assistenti Ecclesiastici") .